Botulino

La tossina botulinica agisce sulla causa che determina la comparsa della ruga, cioè la ripetuta contrazione del muscolo.
È un   farmaco   miorilassante   che   ha un’azione decontratturante a livello della   muscolatura, disabituando   il   paziente   ad   usare   quel   muscolo   con   conseguente scomparsa della ruga stessa.
Si parla di AZIONE PREVENTIVA DEL BOTULINO.      
Si possono trattare:

  • Le antiestetiche rughe verticali fra le sopracciglia
  • Le rughe attorno all’occhio “zampe di gallina”
  • Le rughe orizzontali della fronte

Si può effettuare anche un lifting del sopracciglio utilizzando acido ialuronico e tossina botulinica.
La tossina botulinica viene utilizzata in campo medico per curare alcune malattie da parecchi anni, solo successivamente è stata approvata la sua utilizzazione in campo estetico.
Ancora oggi alcuni pazienti temono il trattamento estetico del viso con tossina botulinica a causa della disinformazione che si è protratta per anni attraverso i media.
Personaggi in cerca di visibilità hanno rilasciato interviste con informazioni non corrette.
Per  contrastare  tale  disinformazione  è nata in Italia

Si ringrazia Mauricio De Maio per aver dato il consenso ad utilizzare foto del suo libro.